93 Mani pulite

'Chen-Bo Zhong, un ricercatore di Toronto, si interessa alle associazioni metaforiche fra solitudine e freddo o fra peccato e sporcizia. Osserva che il rifiuto di un gruppo sociale si accompagna, nell'escluso, a una sensazione di freddo che lo spinge, per esempio, a consumare più bevande calde. Nota anche che la deroga a una regola morale conduce il colpevole a lavarsi le mani vigorosamente. Una pulizia che riduce così bene il sentimento di colpevolezza che esonera spesso il peccatore da una volontà di riparazione sociale. Ponzio Pilato si è rifiutato di rilasciare commenti'.

(Dal  numero di dicembre 2008 di 'Philosophie Magazine' www.philomag.com trovato nella mia cassetta della posta e assaggiato con voluttà al mio ritorno a Roma dopo 5 giorni di soggiorno a Parma per la mostra di Correggio. La mia casa mi è sembrata bellissima, piena di libri e di film. Manga aveva occhi riconoscenti. Gli ho promesso di portargli un compagno in settimana. Il mio conduttore preferito, di turno stasera, al quale ho detto di farsi con me una tresca radiofonica, mi ha risposto via sms 'Mica male come proposta', aggiungendoci un bel punto esclamativo. 'Home, sweet home', ho pensato lavandomi le mani. Poi mi sono versata un bicchiere di vino e ho preparato la cena).

(Nel video sir Morgan Toft interpreta Pontius Pilate in Jesus Christ Superstar, edizione svedese)